La vitamina E in cosmesi

  • Categoria dell'articolo:Cosmesi
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

I componenti scelti nella produzione della linea cosmesi Lumaca Baiata non sono scelti a caso: tutti hanno la propria funzione e le proprie caratteristiche che andremo a conoscere singolarmente, perché la nostra linea cosmesi è differente.

Vitamina E

Vitamina E è il termine col quale è più conosciuta una vitamina liposolubile, il tocoferolo, molto utilizzata negli ultimi 20 anni sia in medicina che in cosmesi. Dopo la sua assunzione attraverso i cibi, questa viene naturalmente accumulata nel fegato e viene rilasciata a piccole dosi dallo stesso solo quando risulta necessario. La vitamina E è stata scoperta solo nel 1968 e da allora sono stati fatti tantissimi studi sui suoi benefici e sulle sue caratteristiche che hanno portato alla produzione di integratori alimentari e creme mediche e cosmetiche.

Ma quali sono le proprietà della Vitamina E? Andiamo a vedere nel particolare perché questa è molto importante.

Vitamina E: le sue proprietà

La funzione più nota della vitamina E nell’organismo è quella antiossidante: praticamente agisce sui radicali liberi rompendo la catena di reazione che questi innescano all’interno dell’organismo causandone l’invecchiamento. Oltre all’effetto antiossidante però, la vitamina E svolge anche altre funzioni regolative a livello molecolare e cellulare, per cui praticamente è un elemento che agisce all’interno dell’organismo su vari livelli.

Oltre alla prevenzione dell’ossidazione interna, la vitamina E favorisce il rinnovamento cellulare, protegge l’organismo dai danni esterni provocati dall’inquinamento e dal fumo di sigaretta. La vitamina E è importante anche perché favorisce l’assimilazione delle proteine.

Tra gli studi effettuati inoltre, è risultato che la vitamina E è un anticoagulante prezioso perché previene fenomeni coagulanti indesiderati, ma risulta utile nel caso in cui si debba fermare un’emorragia, quindi ha un doppio potere. Nella medicina cardiovascolare è molto utilizzata come coadiuvante nella prevenzione delle patologie legate al cuore e al sistema circolatorio.

La vitamina E è quindi importante in medicina, ma è molto utilizzata anche in cosmesi. Andiamo a vedere il suo utilizzo nel particolare.

Vitamina E: i benefici per la pelle e il suo uso in cosmesi

La vitamina E è contenuta in alimenti come i frutti oleosi, tra i quali olive, arachidi e noci. È contenuta anche nei cereali, semi di grano e verdura a foglia verde: quindi in cosmesi viene utilizzata la vitamina E estratta da questi elementi unita ad altri componenti. Come abbiamo già visto, essendo un potente antiossidante, la vitamina E protegge le membrane delle cellule e favorisce il rinnovo cellulare dall’interno: questa sua caratteristica l’ha resa un ingrediente fondamentale per la cosmesi all’avanguardia. Ed è proprio per questo che è un elemento fondamentale usato dalla linea cosmetica Lumaca Baiata. La troviamo infatti tra gli ingredienti della crema viso Antiage e nella BB Cream Antiage: sulla pelle del viso svolgono entrambe un’azione idratante e tonificante, che contrastano i segni dell’invecchiamento e rassodano la pelle riducendo visibilmente rughe e rilassamento cutaneo.

La vitamina E penetra a fondo nel derma, si attiva contro i radicali liberi e rimedia quindi ai danni cellulari. Inoltre fornisce una reidratazione profonda utile soprattutto per ristabilire l’equilibrio della pelle sia del viso che del corpo. Per questo la vitamina E è anche un ingrediente di bagnoschiuma e prodotti per il benessere della pelle del corpo. Non aspettare oltre, inizia a fare subito il tuo pieno di vitamina E!

Ti interessa scoprire altre curiosità sui componenti dei nostri prodotti?

Rimani in contatto!

Scopri la gamma dei prodotti Lumaca Baiata in cui è contenuta la vitamina E: BB Cream antiage e Crema viso antiage.

Lascia un commento