Macco di fave e lumache 

lumaca baiata, la qualità arriva prima

ingredienti:

  • 400 gr di tagliatelle fresche
  • 600 gr lumache Muller
  • 250 gr fave secche
  • 1 cipolla bianca
  • 1 mazzetto di sedano
  • 2 pomodorini Semi di finocchio q.b
  • 1 Mazzetto finocchio selvatico
  • Sale e pepe

Durata: 30 Minuti

Difficoltà
2/5

La ricetta del macco di fave arricchita con le lumache Helix Aspersa Muller è una nota di novità rispetto alla ricetta del macco di fave tradizionale

procedimento:

Pulisci le lumache. Immergile più volte in acqua fredda. Lavale bene eliminando il “tappo” eventuale. Immergi le lumache in abbondante acqua fredda, aggiungi una foglia di alloro e l'anice stellato. Accendi il fuoco a fiamma bassa, appena cominciano ad uscire dal guscio, alza la fiamma, aggiungi il sale e un poco di aceto. Cuoci per circa quindici minuti, togli la schiuma, scolale, risciacquale più volte con l’acqua fredda. Lasciale sgocciolare in uno scola pasta. Preparazione del macco di fave Mettete a bagno, la sera prima, le fave secche sgusciate. Cuocetele in abbondante acqua salata con cipolla, sedano, pomodorino, semi di finocchio e finocchio selvatico. A cottura ultimata passate al mixer. Aggiungente le lumache precedentemente sgusciate, fai cuocere per altri 10 minuti a fiamma bassa. Mescolare il macco di fave e lumache con le tagliatelle precedentemente cotte e scolata

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print